Dott.ssa Maria Grazia Abbamonte

"Psicologa Psicoterapeuta Dottore di Ricerca in Scienze dell'Educazione"

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedin

Le dislessie non sono in realtà un problema ma una caratteristica neuroanatomica

di bambini e ragazzi che funzionano diversamente in alcune aree della loro biologia cerebrale.

Ciò come conseguenza può comportare grandi problemi nell’autostima e nella socialità.

 

La dislessia DSA e i ragazzi BES, con bisogni educativi speciali, ci invitano ad una didattica scolastica nuova e creativa, con grande uso delle immagini, di mappe concettuali e di strumenti adeguati, tra cui l’uso del computer in classe.

Molto importante dare attenzione alla relazione tra BES, DSA e problemi relazionali, vissuto dell’immagine di sé, confronto sociale, per trasformare le situazioni di disagio del bambino e dell’adolescente in possibilità di acquisizione di potere personale (empowerment) per un sano e realistico rapporto con la scuola e con il proprio contesto ambientale. Diritto e rovescio, organizzato a Roma dal prof. Salvatore Sasso e collaboratori, ci presenta varie sfaccettature di queste realtà con uno sguardo anche fuori dall'Italia, nelle realtà Europee.

Dallas Life Coaching
Life Coaches Dallas

Social Widgets